Caffè Valdostano

21 novembre

Questa è una famosa preparazione tipica della cucina regionale valdostana. Costituisce un rito collettivo in quanto tutti i commensali bevono da uno stesso boccale, conosciuto come coppa dell'amicizia.

Un contenitore di legno con coperchio e vari beccucci da cui a turno si beve questo delizioso caffè caldo e alcolico che ha una funzione riscaldante e digestiva.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Ingredienti per 4 persone:
4 tazzine di caffè lungo e bollente
2 bicchierini di grappa
1 scorza di limone
zucchero
1 bicchierino di vino rosso (facoltativo)
4 chiodi di garofano (facoltativo)

Procedimento:
Preparate il caffè, meglio per infusione che espresso, versatelo in un pentolino e aggiungete lo zucchero, la grappa, il vino, i chiodi di garofano e la scorza del limone. Scaldate il tutto a fiamma dolce, mescolando bene tutti gli ingredienti.
Servite il caffè valdostano bollente nella tipica coppa dell'amicizia a più bocche, avvicinate ad ognuna di queste un fiammifero acceso, si sprigionerà una fiamma azzurrognola, spegnetela e servite immediatamente, ogni commensale berrà direttamente dalla bocca della coppa.
In mancanza della coppa dell'amicizia versate gli ingredienti in un pentolino, fate scaldare il liquido sul fornello e mescolate bene il tutto, quando il caffè sarà bollente infiammatelo con un fiammifero, raccogliete con un mestolino il caffè e lasciatelo cadere nel pentolino dall'alto, così che il liquido, scendendo, venga avvolto dalla fiamma. Servitelo in tazze calde.


Potrebbero Interessarti Anche

10 commenti

  1. Mi ci vorrebbe proprio con questo freddo ;)

    RispondiElimina
  2. anche in montagna da me si usano :D con questo freddo ci vorrebbe proprio :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  3. Conosco questo l'ho gustato in montagna è favoloso e scalda tutto incluso il cuore. Grazie per la ricetta mi basta trova la coppa, Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  4. che bella ricettina..da provare...con atenzione, ma da proare...brava marlin

    RispondiElimina
  5. Vedo che il freddo ci accomuna un pò tutti, ahahah. Si, in effetti è una bevanda che scalda il cuore e questo è il periodo più adatto per apprezzarla, quindi dovete assolutamente provare. La coppa non è indispensabile per la buona riuscita di questa ricetta ma la compagnia può essere fondamentale ;) Grazie di cuore a tutti e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Che bontà!! Non l'ho mai assaggiato ma già mi vedo a sorseggiarlo con mio marito in quei pochissimi e rilassanti dopo cena in cui i pargoli sono a letto e noi possiamo finalmente ritrovarci e passare ore a chiaccherare ... che goduria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco, sono momenti unici quelli ... Un bacio

      Elimina
  7. Mi rendo conto che era un bel pò che non passavo a trovarti .. io adoro il caffè e questa ricetta mi tornerà molto utile. ciaociao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi passare più spesso!!! Per me è sempre un piacere Franci e lo sai :P

      Elimina
  8. mi sembra di sentire fino a qui il profumo inebriante di questo caffè ... mmmmmhhhh che meraviglia!!!!

    RispondiElimina

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.


le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Scarica Curriculum

Archivio Blog