Salsa di Noci

02 maggio

La salsa di noci, insieme al pesto genovese, è uno dei condimenti principali della cucina ligure. Si tratta di una salsa a base di noci pestate nel mortaio con olio d'oliva, aglio, pane ammollato nel latte e formaggio.

La salsa di noci si accompagna a svariati tipi si pasta in particolare ai pansoti, un tipo di pasta tipica della Liguria simile ai ravioli, generalmente ripiena con bietole, ricotta o quagliata ligure.

Tempo di preparazione: 
20 minuti
Ingredienti per 4 persone: 
g 250 di gherigli di noci
1/2 spicchio d'aglio
2 cucchiai di prescinseva (formaggio fresco o ricotta)
mollica di un panino o pancarré
maggiorana
olio d'oliva,
parmigiano grattugiato
latte, burro e sale

Procedimento:
Inzuppate la mollica di pane con qualche cucchiaio di latte.
Immergete i gherigli di noce in acqua bollente per pochi minuti, scolateli e spellateli.
Metteteli pochi per volta nel mortaio con la mollica di pane strizzata e iniziate a lavorare con il pestello schiacciando (non pestando) gli ingredienti contro le pareti del mortaio, unite l'aglio spellato e privato del germe interno, un pizzico di maggiorana e uno di sale. 
Quando il composto sarà pastoso unite il formaggio, qualche cucchiaio d'olio d'oliva e rimescolate bene il tutto con un cucchiaio di legno. La salsa dovrà avere una consistenza cremosa e leggermente granulosa. Condite la pasta ed insaporitela con una noce di burro e parmigiano grattugiato. 
Se volete preparare questa salsa con il frullatore mettete nel bicchiere i gherigli di noce spellati, la mollica di pane e 2-3 cucchiai di latte, quindi aggiungete l'aglio, la maggiorana, il sale, il formaggio e qualche cucchiaio d'olio d'oliva. Se la salsa risultasse troppo densa aggiungete ancora qualche cucchiaio di latte.
Tradizioni:
La salsa di noci, oggi diffusa in tutta Italia, viene spesso utilizzata anche per insaporire piatti a base di carne, in particolare pollo, tacchino o maiale.




Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti