Frittelle Dolci Lucane

06 marzo

Purtroppo la cucina lucana non offre molti spunti dal punto di vista dolciario, le frittelle dolci sono tra i pochi piatti che possono considerarsi tipici della Basilicata.

Si tratta si una ricetta semplice e veloce, preparata con ingredienti genuini e facili da reperire.

Tempo di preparazione: 
30 minuti più il tempo di raffreddamento
Ingredienti per 4 persone:
g 150 di farina bianca
1 cucchiaio colmo di semolino
1 foglia di alloro
3 cucchiai di olio d'oliva
1/2 litro di acqua
olio per friggere
zucchero a velo e sale

Procedimento:
In una casseruola portate ad ebollizione l'acqua con un pizzico di sale, la foglia di alloro e l'olio d'oliva. Togliete la casseruola dal fuoco e, versate in una volta sola, la farina mischiata omogeneamente con il semolino e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno.
Mettete nuovamente la casseruola sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti, mescolando a '8' in modo da passare sempre per il centro della casseruola.
Quando il composto sarà liscio e compatto eliminate l'alloro e versatelo su un piatto largo leggermente bagnato o unto di olio, livellatelo con una spatola e lasciatelo raffreddare.
Tagliate la pasta a rombi e friggeteli in olio caldo, non appena le frittelle saranno dorate, mettetele a scolare su carta assorbente da cucina, quindi disponetele su un piatto, spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite.















Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti