Crostini Fritti alla Chietina

04 marzo

I crostini sono un piatto classico della cucina italiana ed ogni regione ha la sua ricetta. Si tratta di un antipasto a base di pane abbrustolito alla brace, su piastra, o tostato in forno, farcito e condito con ingredienti vari.


I crostini alla chietina sono tipici della regione Abruzzo e si differenziano dai crostini tradizionali poiché vengono impanati nell'uovo e fritti prima di essere farciti. Una ricetta semplice, veloce e saporita.
Tempo di preparazione: 
30 minuti
Ingredienti per 4 persone:
8 fette di pane casereccio
4 uova intere
g 70 di burro
16 filetti di alici 
2 cucchiai di capperi salati
olio per friggere
sale e pepe

Procedimento:
Fate scaldare in un ampio tegame l'olio e tagliate a metà le fette di pane.
In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale e uno di pepe, immergete le fette di pane rigirandole un paio di volte e lasciate scolare la quantità in eccesso, friggetele nell'olio bollente ma non fumante, raccoglietele delicatamente con la schiumarola e adagiatele su carta assorbente da cucina.
Mentre sono ancora calde spalmate su ogni fetta di pane una piccola noce di burro, unite due filetti di alici, qualche cappero e servite subito.

  • Potete sostituire i filetti di alici con fettine di pesce spada o salmone affumicato, in questo caso non aggiungete i capperi.








Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti