Cozze Gratinate

04 marzo

Le cozze gratinate o cozze al gratin sono un piatto tipico della cucina del Sud Italia, tra tutte la ricetta più diffusa è sicuramente quella salentina. Si tratta di un saporito piatto a base di cozze con il guscio, farcite con un composto di prezzemolo, aglio e mollica di pane, il tutto insaporito con l'acqua di cottura delle cozze, olio d'oliva ed infine gratinate in forno. E' un antipasto ideale per iniziare un buon pasto a base di pesce.

Per la realizzazione di questo piatto è preferibile utilizzare cozze di medie o grandi dimensioni. Per ridurre i tempi di preparazione di questa ricetta è consigliabile acquistare cozze già lavate in pescheria. 
Tempo di preparazione: 
30 minuti con cozze già lavate
Ingredienti per 4 persone:
kg 1 di cozze
g 80 di mollica di pane casereccio o pancarré
2 spicchi d'aglio spellati
1 peperoncino tritato
3 cucchiai di prezzemolo tritato
olio d'oliva

Procedimento:
Pulite le cozze raschiando il guscio con un coltellino e ripassandole con una spugnetta abrasiva, privatele del bisso (il baffetto interno) tirandolo con decisione dall'alto verso il basso, se sono state già lavate in pescheria privatele semplicemente del bisso, in entrambi i casi risciacquatele sotto acqua corrente.
In un tegame fate soffriggere a fiamma dolce uno spicchio d'aglio in 2 cucchiai d'olio, aggiungete le cozze, alzate la fiamma e coprite con un coperchio, togliete le cozze non appena si saranno schiuse, mettetele da parte e filtrate, con un colino a maglie strette, la loro acqua di cottura. 
In un padellino versate 2 cucchiai d'olio e l'altro spicchio d'aglio, rigiratelo con un cucchiaino e, non appena sarà leggermente dorato, unite il prezzemolo e il peperoncino tritati, sbriciolatevi con le mani la mollica di pane, fate insaporire il tutto per qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno e aggiungete l'acqua filtrata delle cozze, mescolate ancora finché il composto risulterà umido ma non liquido, spegnete il fuoco ed eliminate l'aglio.
Foderate una teglia con carta forno, adagiatevi le cozze private del guscio a cui non è attaccato il mollusco e riempite ogni cozza con il composto preparato, infine irrorate il tutto con un filo di olio d'oliva. Mettete nel forno caldo a 200° in modalità grill per 10 minuti o finché risulteranno dorate in superficie. Servitele calde.
Varianti: 
Le cozze possono essere aperte e farcite crude. Si può aggiungere agli ingredienti base del parmigiano grattugiato, uova o pomodorini. La mollica di pane può essere sostituita con il pangrattato.


Potrebbero Interessarti Anche

1 commenti

  1. Adoro le cozze e poi gratinate sono ancora più buone, come anche le capesante, ma poi questo è un mio parere e gusto personale. Grazie per la ricetta ;)
    Buona serata!
    Tanti saluti,
    Flo

    RispondiElimina