21 maggio 2014

Pasta Frolla

La pasta frolla è una preparazione base tra le più utilizzate in pasticceria. E' una pasta dolce che, una volta cotta, risulta piuttosto friabile poiché l'ingrediente principale è il burro.
E' un'ottima base per realizzare torte, crostate, biscotti, molte varietà di pasticcini e dolci da forno in genere.
Tempo di preparazione: 15' più il tempo di riposo (almeno 30')
Ingredienti per 4 persone:
g 400 di farina bianca 00 
g 120 di burro o margarina freddi
g 120 di zucchero
1/2 bustina di lievito
2 uova intere più 1 tuorlo
scorza grattugiata di limone
sale
Preparazione:
Setacciate la farina a fontana sulla spianatoia, fate un incavo al centro e rompetevi le uova, aggiungete il tuorlo, lo zucchero, il lievito, una grattatina di scorza di limone ed un pizzico di sale.
Rimescolate e aggiungete il burro o la margarina freddi (appena tolti dal frigo) tagliati a pezzetti. Impastate velocemente fino ad ottenere un composto friabile ma compatto.
Avvolgete il composto ottenuto nella pellicola trasparente e mettetelo in freezer per almeno 30'.
Toglietelo dal freezer e adagiatelo su un foglio di carta da forno leggermente infarinato, ricoprite la pasta con un altro foglio di carta da forno e spianatela col mattarello fino ad ottenere una sfoglia alta 4-5 mm. Tagliatela a piacere con la rotellina tagliapasta o con gli appositi stampini.
Cuocete la pasta frolla nel forno caldo a 150°-180°, secondo le preparazioni, dai 20' ai 40'.


3 commenti:

  1. Adoro la pasta frolla...semplice e molto versatile!!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno. La mia ricetta è un pochino diversa, contiene più burro...proverò anche questa! ;)
    Raggio di Sole

    RispondiElimina
  3. mi piace sperimentare sempre nuove ricette con la frolla..la tua mi piace tantissimo e non posso esimermi dal provarla:))
    un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina