Ossibuchi alla Milanese

01 marzo

E' una tra le ricette più classiche della cucina tradizionale lombarda, tipica della città di Milano. Inizialmente gli ossibuchi alla milanese si cucinavano senza il pomodoro, aggiunto successivamente.

Una saporitissima ricetta che ha origini molto antiche e da sempre viene considerato un piatto da veri buongustai. Semplicissima da preparare e molto gustosa, questa preparazione oggi è diffusa in tutta Italia. E' un'ottimo secondo piatto, ma diventa un eccezionale piatto unico se accompagnato alla polenta o al tradizionale risotto alla milanese.

Tempo di preparazione: 
2 ore
Ingredienti per 4 persone:
4 ossibuchi da g 350 circa ognuno
g 300 di pomodori pelati
1 pezzetto di cipolla
g 60 di burro
1/2 litro di brodo di carne
1/2 bicchiere di vino bianco
farina e sale
Per la gremolata:
scorza grattugiata di mezzo limone
1 spicchio d'aglio
prezzemolo tritato

Procedimento:
Procedete come indicato nella ricetta e preparate il brodo. Incidete con un coltellino la membrana che avvolge gli ossibuchi, affinché non si arriccino in cottura, ed infarinateli leggermente.
Fate imbiondire nel burro la cipolla finemente tritata, aggiungete gli ossibuchi e fateli rosolare da ambo le parti a fuoco vivace, bagnateli con il vino e lasciatelo evaporare.
Unite i pomodori pelati spezzettati con la loro acqua, regolate di sale, coprite il tegame con il coperchio e portate a cottura. Abbassate la fiamma e fate cuocere per  1 ora e 30 minuti circa, con il coperchio leggermente scostato, scuotendo il tegame di tanto in tanto e aggiungendo poco brodo per volta, man mano che verrà assorbito.
Gli ossibuchi saranno cotti quando la carne si staccherà dall'osso.
Nel frattempo preparate la gremolata: in una ciotola versate la scorza di limone grattugiata (solo la parte gialla) unite il prezzemolo e l'aglio tritati finemente, rimescolate il tutto e fate amalgamare gli ingredienti.
Aggiungete la gremolata 5 minuti prima di terminare la cottura degli ossibuchi e rimescolate bene il tutto, spegnete il fuoco e lasciate riposare per 10 minuti.
Servite accompagnando ogni piatto con un cucchiaino che servirà per togliere il midollo.

Riciclo:
Se avanzano gli ossibuchi adagiateli sul risotto o sulla polenta, in modo che il loro sugo di cottura venga assorbito e ne diventi il condimento.

Potrebbero Interessarti Anche

13 commenti

  1. mmm che buona questa ricetta!!^_^....

    RispondiElimina
  2. complimenti, deve essere buonissimo!!!!
    Mi farebbe piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  3. Questi li prepara mia cognata e sono buonissimi con la polenta :))

    RispondiElimina
  4. @Seleny Luna: grazie mille e ben ritrovata. Ciao.
    @Ale: benvenuta, passo subito a trovarti. A presto!
    @Nikita: che piacere ritrovarti. Un bacio.

    RispondiElimina
  5. Eeeehhhh da buon milanese(anche se vivo in Friuli) approdo proprio sulla ricetta giusta! :D
    Mi iscrivo con piacere al tuo goloso blog! :D

    RispondiElimina
  6. Che ricettina invitante mia cara, mi piace e la proverò presto. Ciao

    RispondiElimina
  7. ciao eccomi qui ora ti seguo anche io! A presto e buone ricette!

    RispondiElimina
  8. @Vivy: che piacere ricevere la tua visita! Da buona milanese potrai darmi suggerimenti per altre ricette :) A presto!
    @DiariodiMamma: è sempre un piacere ritrovarti, grazie di cuore. Un bacio.
    @Monica: grazie mille e benvenuta!

    RispondiElimina
  9. Mi piace molto lo stile del tuo blog, decisamente tutto italiano :)

    RispondiElimina
  10. milanese o no a me questa ricetta ispira particolarmente, non ho mai cucinato gli ossibuchi, ma devono essere davvero buoni. ciao.

    RispondiElimina
  11. @L'Italiana: grazie cara, in effetti l'idea è quella ;) Ciao.
    @Fra: ahahaahh sono più che buoni, decisamente da provare. Un bacio.

    RispondiElimina
  12. eccomi qui..... ho ricambiato la visita...mmmhhhh tutto invitante e buonissimo!!! ;)

    RispondiElimina
  13. Grazie Andy ;) Benvenuta!!!

    RispondiElimina

le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Aggregatore

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7-03-2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autrice.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.