Pasticciata Pesarese

07 novembre

E' un prelibato piatto tipico della cucina regionale marchigiana, più precisamente originario di Pesaro e diffuso poi in tutta la regione, è un piatto tradizionale del periodo natalizio.

Questa saporitissima ricetta è simile al brasato e prevede una cottura lunga, ma è semplicissima da preparare. Si tratta di una pietanza a base di girello di vitello, lardellata con pancetta e aromi e cotta in una salsa di pomodoro.
Tempo di preparazione: 
2 ore 30 minuti
Ingredienti per 6 persone:
kg 1 di girello di vitello (lacerto o magatello) 
g 30 di lardo o di pancetta
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di vino rosso
1 carota
1 pezzetto di cipolla
2 spicchi d'aglio 
2 chiodi di garofano
3-4 gambi di sedano 
1 pizzico di cannella
1 pizzico di maggiorana
olio d'oliva
noce moscata
sale e pepe

Procedimento:
Tagliate a listarelle il lardo o la pancetta e conditele con una spolverata di cannella, sale, pepe.
Lardellate la carne: applicate dei fori con la punta di un coltello e inserite pezzetti d'aglio e qualche chiodo di garofano, richiudete i fori con la maggiorana.
In una casseruola fate soffriggere in 4 cucchiai di olio la cipolla, la carota ed un gambo di sedano tritati, quando le verdure saranno appassite, alzate la fiamma, unite la carne e fatela rosolare da tutte le parti rigirandola spesso, regolate di sale, sfumate con il vino e lasciatelo evaporare.
Aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di acqua calda, i gambi di sedano tritati e portate a cottura a fuoco basso.
A fine cottura insaporite con una grattatina di noce moscata.
Togliete la carne dalla casseruola, tagliatela a fette, irroratela con il sugo di cottura e servite.

Consigli:
E' necessario utilizzare un taglio di carne di pregio affinché rimanga tenero in cottura. Potete abbondare con il pomodoro e riutilizzare la salsa per condire gnocchi, riso o pasta corta.

Potrebbero Interessarti Anche

8 commenti

  1. Mmmmmmm che bontà, un po' lunghetta come preparazione ma sicuramente da provare. Ciao.

    RispondiElimina
  2. In effetti richiede un po' di tempo ma la preparazione è molto semplice ... Provala vedrai che ne vale la pena. A presto.

    RispondiElimina
  3. La proverò anch'io deve essere veramente molto buona. Bravissima come sempre Marlin. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Grazie cara sei sempre troppo gentile. A presto

    RispondiElimina
  5. Ciao, arrivo al Tuo blog grazie all'iniziativa di Kreattiva...il Tuo blog è in linea con i miei interessi quindi mi followizzo subito!

    Se Ti va passa anche da me in http://lepassionidiantonella.blogspot.com

    A presto
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella passo subito a trovarti.

      Elimina
  6. ciao, ti ho conosciuto grazie a Kreattiva, adoro il tuo blog, ti seguo volentieri!

    se ti va, passa da me

    http://22yearsofmode.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Grazie valuzza sei molto gentile, passo subito a trovarti.

    RispondiElimina