5 settembre 2012

Spaghetti alla Carbonara

E' un primo piatto tipico del Lazio e più precisamente della cucina romana le cui origini sono ancora incerte. 

Si tratta di una pasta dal gusto molto intenso condita con aglio, guanciale e uova, i più utilizzati sono gli spaghetti e i bucatini ma si prestano svariati tipi di pasta sia lunga che corta. In alcune varianti il guanciale viene sostituito con pancetta ed il pecorino con grana o parmigiano.
Tempo di preparazione: 15'
Ingredienti per 4 persone:
g 350 di spaghetti
g 150 di pancetta 
g 150 di pecorino grattugiato
4 uova intere
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio d'oliva
pepe appena macinato
Procedimento:  
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo in una padella antiaderente soffriggete nell'olio l'aglio leggermente schiacciato, aggiungete il guanciale tagliato a listarelle sottili o a dadini e rosolatelo bene finché risulterà asciutto e croccante, eliminate l'aglio e spegnete il fuoco. 
In una ciotola rompete le uova e sbattetele con g 100 di pecorino e abbondante pepe macinato. 
Quando la pasta sarà cotta al dente scolatela, versatela nella padella calda, rimescolate e fate amalgamare il tutto, unite le uova sbattute e rimescolate velocemente, spegnete subito il fuoco continuando a mescolare, infine spolverizzate con il pecorino rimasto. 
L'uovo non dovrà rapprendersi ma risultare compatto e cremoso, condite con altro pecorino e pepe a piacere e servite subito.

2 commenti:

  1. Ciao eccomi da te ...non potevo che andare a sbirciare la cucina della mia regione!!! Nella mia famiglia ci mettiamo la pancetta tesa e non il guanciale ( con il quale invece facciamo l'amatriciana) complimenti per il tuo blog mi piace molto ... E mi piace cucinare quindi .. A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, grazie della visita e benvenuta nel mio blog! A prestissimo.

      Elimina