Pappa col Pomodoro

by - settembre 24, 2012

E' un primo piatto tradizionale della cucina povera toscanaIn origine era un classico piatto di recupero che i contadini utilizzavano per consumare il pane avanzato e raffermo, gli ingredienti sono infatti pochi e semplici. 

Per la buona riuscita di questa ricetta è preferibile utilizzare pane non salato, appunto di tipo toscano, e olio extravergine d'oliva. La pappa è ottima sia calda che fredda, come anche riscaldata, con l'aggiunta di qualche cucchiaio d'olio crudo.
Tempo di preparazione: 1 ora con brodo già pronto
Ingredienti per 4 persone:
g 250 di pane casereccio raffermo
g 400 di pomodori freschi
1 litro di brodo vegetale oppure acqua e sale bollenti 
2 spicchi d'aglio
1 pezzetto di cipolla (facoltativo)
olio extravergine d'oliva
5-6 foglie di basilico
sale e pepe
Preparazione: 
Procedete come descritto nella ricetta e preparate il brodo.
In una ciotola mettete il pane spezzettato, versatevi sopra il brodo oppure l'acqua e lasciatelo ammollare finché sarà spappolato.
Nel frattempo lavate i pomodori e immergeteli per pochi minuti in acqua bollente, scolateli, spellateli, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione, quindi tagliateli a dadini. In una casseruola soffriggete in 5 cucchiai d'olio gli spicchi d'aglio spellati e la cipolla tritata, unite i pomodori e lasciateli insaporire per qualche minuto.
Aggiungete il pane con il brodo ed il basilico spezzettato e cuocete per 20-30' rimescolando spesso finché il pane risulterà una pappa, regolate di sale e di pepe e, a piacere, aggiungete un filo d'olio crudo.


Ti Potrebbero Interessare Anche:

1 commenti

_____________________________________ LE MIE RICETTE SU: _____________________________________



trova ricetta Top blogsdiricette



Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.