Parmigiana di Melanzane

24 luglio

La parmigiana di melanzane o melanzane alla parmigiana è un piatto tipico della cucina campana, diffuso in tutta Italia e all'estero. Da non confondere con un'altra ricetta preparata in Emilia con lo stesso nome ma con caratteristiche diverse.

Si tratta di una preparazione a base di melanzane di cui esistono diverse varianti, in alcune non è previsto l'utilizzo della mozzarella, in altre il parmigiano può essere sostituito con il pecorino e, in altre ancora, questo piatto viene arricchito con uova sbattute o uova sode tagliate a fettine.

Tempo di preparazione: 
1 ora più il tempo per far spurgare le melanzane (almeno 1 ora)
Ingredienti per 4-6 persone:
kg 1,5 di melanzane
1 litro di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
g 200 di parmigiano grattugiato
2 mozzarelle
abbondante basilico fresco
olio per friggere 
olio d'oliva e sale

Procedimento:
Tagliate le melanzane a fette spesse 1 cm circa, mettetele in un colapasta, cospargetele di sale e lasciatele scolare con sopra un peso per almeno 1 ora affinché perdano l'acqua di vegetazione
Nel frattempo preparate il sugo: fate imbiondire in 3-4 cucchiai di olio l'aglio spellato, unite la passata di pomodoro, un pizzico di sale e portate a bollore, fate cuocere il sugo a fiamma bassa, con il coperchio leggermente scostato, per 30 minuti, poi aggiungete 3-4 foglie di basilico, mescolate e cuocete ancora per altri 5-10 minuti.
Nel frattempo lavate le melanzane sotto acqua corrente, mettetele ad asciugare su carta assorbente da cucina, friggetele in abbondante olio caldo finché risulteranno leggermente dorate da ambo i lati e mettetele a scolare su carta assorbente da cucina.
Foderate una teglia con carta forno e fate un primo strato leggero di sugo di pomodoro, uno di melanzane, nuovamente uno di sugo, la mozzarella tagliata a dadini e alcune foglie di basilico, spolverizzate con il parmigiano, fate un'altro strato con le melanzane e continuate fino ad esaurire gli ingredienti, completando con il sugo ed il parmigiano.
Cuocete le melanzane nel forno caldo a 180° per 20 minuti. Sfornatele e lasciatele riposare qualche minuto, quindi servite in tavola nel loro recipiente di cottura.

Varianti:
Le melanzane possono essere sia fritte che grigliate, in alcuni casi anche impanate con uova e farina, condite a strati con mozzarella, sugo di pomodoro, basilico e parmigiano. 

Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti

le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Aggregatore

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7-03-2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autrice.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.