10 luglio 2012

Cipolle Ripiene

Un piatto molto nutriente tipico della cucina piemontese. Si tratta di una ricetta a base di cipolle ripiene con carne trita, uovo, parmigiano, burro e una spruzzata di grappa.
Può essere un gustoso antipasto oppure un contorno che si può gustare sia caldo che freddo. In Piemonte è una ricetta molto diffusa e si può preparare anche in versione vegetariana con un ripieno a base di zucca, amaretti, mostarda, uova e noce moscata.
Tempo di preparazione: 1 ora e 30'
Ingredienti per 4 persone:
4 cipolle grosse
g 100 di polpa di manzo tritata
g 100 di burro
4 cucchiai di parmigiano 
1 uovo intero
1 bicchierino di grappa
2-3 cucchiai di pangrattato
sale e pepe
Procedimento: 
Spellate le cipolle e lessatele intere in abbondante acqua leggermente salata, scolatele quando saranno ancora sode (10-15' o 5' con la pentola a pressione) e lasciatele raffreddare.
Nel frattempo fate rosolare la carne in metà burro e, quando sarà asciutta, regolate di sale, di pepe e trasferitela in una ciotola.
Tagliate le cipolle a metà in senso orizzontale, svuotatele delicatamente con un cucchiaino, tritate la polpa ricavata, aggiungetela alla carne e, mescolando con un cucchiaio, unite il parmigiano, l'uovo, un pizzico di sale e uno di pepe.
Amalgamate bene il tutto e riempite con questo composto le cipolle, quindi disponetele su una teglia imburrata o foderata con carta forno e distribuite su ogni cipolla un fiocchetto di burro, una spolverata di pangrattato e una spruzzata di grappa.
Cuocete in forno caldo a 180° per 30'.

Variante: per la versione vegetariana procedete come descritto sopra sostituendo il ripieno con zucca lessata e passata, quindi uniste gli amaretti pestati, la mostarda tritata, l'uovo ed una grattatina di noce moscata.

2 commenti:

  1. Io le faccio più vegetariane ma anche così devono essere proprio buone. La grappa mi incuriosisce...

    RispondiElimina
  2. Provale sono veramente ottime. Grazie ancora per la foto e la tua disponibilità. Ciao

    RispondiElimina