6 aprile 2012

A Bagnomaria

E' un tipo di cottura usata sopratutto in pasticceria per le preparazioni a base di uova come budini, flan o creme caramellate che non possono essere esposte direttamente al calore del fuoco poiché le albumine contenute nelle uova tendono a coagulare e a formare grumi se sottoposte a temperature molto alte. La cottura a bagnomaria è usata anche per sciogliere alimenti come il cioccolato, il burro, lo zucchero ecc...
La tecnica usata consiste nell'utilizzo di due contenitori uno con il composto da cuocere che viene posto dentro un recipiente più capiente colmo di acqua tiepida o calda, i due contenitori vanno messi quindi in forno o sul fornello.
Per una cottura ideale l'acqua non deve mai bollire ma limitarsi a sobbollire. 

1 commento:

  1. You are so awesome! I don't think I've read a single thing like this before.
    So wonderful to discover another person with original thoughts on this subject matter.
    Really.. many thanks for starting this up.
    This site is one thing that is needed on the internet, someone with a bit of
    originality!

    Feel free to visit my blog post private jets cost

    RispondiElimina