Baccalà alla Cosentina

10 marzo

Il baccalà alla cosentina è un tipico piatto della cucina calabrese. Questa ricetta, semplice e molto saporita, è un'ottima variante del più famoso baccalà alla vicentina tipico della cucina veneta.

Il baccalà, deliscato e tagliato a pezzi, viene cucinato con strati di patate e peperoni e cotto nel forno. Questa ricetta si può preparare anche in padella ma a fuoco bassissimo.
Tempo di preparazione: 
1 ora
Ingredienti per 4 persone: 
g 800 di baccalà già ammollato
g 400 di patate
2 peperoni carnosi
10 cucchiai d'olio d'oliva
olive nere (facoltativo)
sale e pepe

Procedimento:
Accendete il forno a 200°. Sbucciate e lavate le patate e tagliatele a fette, dividete in due i peperoni, privateli dei semi, dei filamenti bianchi e della calotta e tagliateli a listarelle.
Lavate il baccalà, spellatelo ed eliminate le lische, tagliatelo a pezzi e mettetelo in una pirofila foderata con carta forno, ricoprite con uno strato di patate e uno di peperoni, le olive, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Irrorate il tutto con l'olio d'oliva, coprite a filo con acqua e fredda e infornate per 45 minuti o finché l'acqua si sarà completamente consumata. Servitelo caldo.

Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti

Ricette Regionali

le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Aggregatore

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7-03-2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autrice.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.